Casette abitabili in legno per il giardino: vantaggi e caratteristiche

Le case in legno per il giardino sono molto diverse dalle casette in Pvc o in lamiera metallica, sia per le doti estetiche, sia per le caratteristiche tecniche e il comfort. Il legno offre doti eccellenti in fatto di isolamento termico e acustico, oltre ad essere un materiale naturale, ecologico e sostenibile, tale da rendere perfettamente abitabile anche una piccola casa.

La scelta di una struttura in legno garantisce diversi vantaggi: un ottimo livello di comfort e un microclima gradevole sia per le persone che per le piante in vaso, senza tralasciare ovviamente l’aspetto del design.

Per chi dispone di un’area verde sufficientemente spaziosa, la casa per giardino è l’ideale per le vacanze e si presta a molteplici utilizzi. Si può allestire la casetta come rimessa per l’attrezzatura da giardinaggio, stanza da gioco per i bimbi, ripostiglio per le biciclette o gli attrezzi sportivi. Oppure come un vero e proprio ambiente abitativo, dove dedicarsi ad un’attività piacevole e rilassante o ricevere gli amici.

Una casetta accogliente per grandi e piccoli

Le casette in legno, pur essendo di dimensioni contenute, si prestano a molteplici utilizzi, non solo come ripostiglio, ma anche per realizzare una piccola serra dove riporre le piante al riparo nei mesi invernali, oppure per creare un’accogliente area relax, magari dotandola internamente di impianto di illuminazione, doccia o idromassaggio.

Sicuramente gradita ai piccoli, che sono liberi di giocare in un ambiente salubre e dalla temperatura ideale, la casetta in legno è sempre gradita e piacevole anche agli adulti. Inoltre, occorre considerare che la presenza della casetta offre il vantaggio di incrementare il valore dell’immobile.

Il legno naturale delle casette si armonizza perfettamente con il contesto del giardino, creando un ambiente raffinato e suggestivo. La vasta gamma di modelli a disposizione offre ad ognuno la possibilità di realizzare il proprio scenario preferito, e di trovare la casetta che  meglio si inserisce nel contesto di destinazione.

Procedura di montaggio semplice e veloce

Tutte le casette vengono fornite complete di istruzioni per l’assemblaggio, comunque molto semplice. È consigliabile realizzare una base in cemento per garantire una maggiore stabilità. Le travi che vanno a costituire la base vengono fornite già impregnate per assicurare la massima resistenza nei confronti dell’umidità.

Il montaggio delle diverse parti è comunque molto semplice da effettuare e il pavimento, da posare alla fine, non è in contatto con l’esterno, per offrire un ambiente pulito e per favorire l’isolamento termico.

Acquistare una casetta in legno significa investire un cifra contenuta e avere a disposizione un ambiente multifunzione, dove rilassarsi, fare sport, custodire oggetti e accessori, e al contempo rendere il proprio giardino più elegante e gradevole da vedere.

Per chi ha a disposizione uno spazio relativamente ampio, esiste inoltre la possibilità di acquistare una casetta di metratura più ampia, che può essere utilizzata tranquillamente anche come abitazione: un’ottima idea è quella di allestire una camera per gli ospiti, tranquilla e confortevole, o una piccola dependance dove rifugiarsi nei mesi estivi per dedicarsi alla lettura e al relax.