Certificato di demolizione: quali dati deve contenere

Il certificato di demolizione un fondamentale documento che deve esser rilasciato dal centro di rottamazione non appena il veicolo da demolire viene preso in carico. Questo documento ha un’importanza fondamentale e meglio andare via se l’incaricato del centro tentenna e non vuole rilasciare subito il certificato. Alcuni centri non in regola, infatti, dicono che lo rilascino al momento della demolizione, che però non è detto che sia contestuale. Vediamo come è fatto allora un certificato in regola

Dati anagrafici del proprietario

Sul certificato di rottamazione devono sempre esserci indicati i dati anagrafici del proprietario del veicolo. Della rottamazione può occuparsi qualcun’altro delegato dal proprietario, ma i dati sul certificato devono essere quelli del proprietario dell’autoveicolo che va demolito e distrutto.

Dati identificativi del veicolo

Un’altra parte fondamentale del certificato riguarda il veicolo. Devono esser riportai tutti i dati relativi al mezzo da rottamare, come il numero di targa, il numero del telaio, classe, marca, modello etc. vanno consegnati anche tutti i documenti relativi al mezzo come carta di circolazione, certificato di proprietà etc.

Dati del centro di rottamazione

Il certificato è completo e valido solo coni dati relativi al centro di rottamazione, iniziando dal suo numero identificativo. Deve esserci anche la firma del titolare dell’impresa di demolizione. È altresì importantissima anche l’indicazione di chi ha rilasciato al centro l’autorizzazione per occuparsi dello smaltimento dei mezzi.

Altri dati importanti

Altri dati che il certificato contiene riguardano la data e l’ora del rilascio dello stesso e anche la data e l’ora del ritiro del veicolo da demolire.

L’impegno a cancellare il veicolo dal PRA entro 30 giorno è sempre contenuto nel certificato, il quale da solo non elimina gli impegni fiscali, ma è indispensabile per tale cancellazione che ha come ultimo effetto la cessazione di ogni impegno di pagamento del bollo, dell’assicurazione etc.  Con la sigla PRA si intende il Pubblico Registro Automobilistico che riporta tutti i veicoli in circolazione.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.autodemolizioniroma.com