Cosa non buttare nello scarico per evitare le ostruzioni: come tenere liberi gli scarichi di casa

Gli scarti della cucina: terribili per le tubature

Uno dei peggiori nemici delle tubature sono gli scarti di cibo. ancora tantissime persone sono solite buttare gli avanzi di cibo nel wc o anche nel lavandino della cucina, soprattutto se sono semi liquidi o in piccoli pezzi. È un comportamento assolutamente errato che compromette le condotte e il loro corretto funzionamento. Inoltre, si deve anche contare che spesso dei piccoli pezzi di cibo finiscono nello scarico del lavandino quando si puliscono taglieri, padelle, pentole, piatti etc. Se il cibo va nello scarico ci sono diversi problemi che si presentano. Anzitutto, il cibo resta incastrato può creare un’ostruzione che impedisce all’acqua di scorrere via correttamene. Inoltre, il cibo incastrato nel tubo marcisce e fermenta dando origine a cattivi odori che risalgono dal tubo. Per ovviare a questi problemi ed evitare di chiamare un idraulico per lo spurgo, è consigliabile fare più attenzione e buttare via il cibo nel contenitore del residuo umido organico. È anche consigliabile installare un tappo a filtro sullo scarico del lavello della cucina in maniera che blocchi ogni pezzettino di cibo che non va finire nello scarico.

I capelli e i peli: nemici giurati delle tubature

Un altro prodotto che non dovrebbe mai e poi mai finire negli scarichi del lavandino sono i capelli, i peli e simili. Quando ci si pettina in bagno sopra al lavandino oppure si raccolgono da terra con la scopa peli e capelli, non si devono poi buttare nello scarico, come invece tantissime persone sono solite fare. I capelli e i peli creano un terribile groviglio dentro alla condotta. All’inizio fano da filtro: l’acqua passa e altri residui invece no. Dopo poco tempo, il groviglio ha intrappolato un sacco di residui come quelli di sapone e dentifricio, andando a bloccare la tubatura. L’acqua non scende più nello scarico ma resta nel lavandino a stagnare. Occorre chairmen l’idraulico per disotturare lo scarico con sistemi professionali.

Per prendere un appuntamento immediato, clicca qui www.idraulico-roma.cloud