Caldaia centralizzata: perché è così odiata?

Alcune persone sono devo molto contrarie alla caldaia centralizzata, ma per quale motivo? Ci sono in effetti degli svantaggi per chi ha una condizione di questo tipo ma ci sono anche dei vantaggi che vanno sempre tenuti conto. Vediamo di capire meglio di che si tratta nella breve guida che segue.

Che cos’è

La caldaia centralizzata è un apparecchio che serve per la produzione di acqua calda e riscaldamento per tutti gli appartamenti di uno stesso condominio. I singoli appartamenti non hanno una caldaia di proprietà ma sono tuti collegati alla caldaia centralizzata.

Quali sono gli svantaggi

Alcuni svantaggi di questa situazione riguardano l’impossibilità di sapere con precisione quanto in effetti si ha consumato. Questo non permette di mettere in atto comportamenti finalizzati a diminuire il consumo di gas: non sapendo quando si consuma di preciso oggi, è impossibile diminuire i consumi. Questo potrebbe sembrare una cosa superflua ma di certo non lo è il pagamento. La divisone della bolletta del gas, che è unica dato che la caldaia è una sola, avviene tramite metodi discutibili. Ognuno, infatti, non paga in base al suo effettivo consumo ma piuttosto in base alla metratura dell’appartamento e altri valori come il piano in cui si trova. Ciò provoca spesso malumori tra i condominii.

Quali sono i vantaggi

Va però detto che ci sono dei vantaggi per chi ha introduce il conta calorie. Si tratta di un piccolo apparecchio che ogni condomino avrà per poter rilevare il suo effettivo consumo. Ciò permette di avere una divisone della bella più veritiera e anche di mettere in atto comportamenti virtuosi, senza dover pagare per gli altri condomini spreconi. Inoltre, chi ha la caldaia centralizzata ha anche il vantaggio di spendere poco per le operazioni di manutenzione ordinaria: il costo per una caldaia centralizzata è uguale che su quella autonoma, solo che nel primo caso al fattura viene divisa tra tutti i codomini che così spendono meno a testa.

Per maggiori informazioni e dettagli; www.manutenzionecaldaieroma.com