Gli stili più belli per la tua cucina: scopri subito quali sono

Se vuoi avere una cucina pratica e soprattutto bella e confortevole, ci sono diversi stili tra cui puoi scegliere quello che rispecchia maggiormente la tua personalità. Vediamo insieme quali stili sono i più belli in assoluto per la tua nuova cucina.

 Il classico che non passa mai di moda

Non è vero che occorre avere la cucina stravagante perché faccia colpo, ma puoi optare per uno stile più classico. Vedrai che non sbagli perché è uno stile che non passa mai di moda.

Spesso si scelgono ante in legno, o finto tale, con maniglie. Spesso le ante dei pensili della cucina classica sono con cornice. La modernità cucina classica grazie al piano cottura a induzione, per esempio, il forno con funzione vapore e il frigorifero no Frost.

Tocchi di colore pop per il moderno

La cucina moderna spesso ha pensili senza maniglie e senza cornici. Le superfici sono quindi lisci e spesso il sistema di apertura è il cosiddetto push & pull. La cucina moderna è l’ideale quando devi arredare un open space che include anche la zona del living.

La cucina moderna può essere in finto legno ma spesso a frontali in laminato in tinta unita. Per dare un tocco in più si usano moltissimo i ripiani a giorno con colori più vivaci come blu, giallo, arancione, verde, etc.

Le ispirazioni shabby / provenzali

La cucina è un ambiente pessimo si presta molto a uno stile ispirato allo shabby chic o alla Provenza. In questo caso vanno benissimo le credenze il vetro che permettano di vedere i servizi di piatti preferibilmente decorate con oro e i fiori.

Attenzione a non cadere nel vezzoso quindi meglio non esagerare con i ritocchi floreali. La cucina Deve essere assolutamente in legno, anche finto. Lo stesso vale per il pagamento che sembrare usato e vecchio grazie a materiali innovativi come il gres porcellanato.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.cucineroma.info