5 super food per restare in forma

La quinoa: un finto cereale per piatti unici

Perfetta per preparare delle insalate con verdura fresca, la quinoa è un finto cereale. Ci sono quinoa bianca, nera o rossa: il mix dei tre è perfetto per perdere peso e restare in forma. La quinoa è ricca di proteine e ha molti aminoacidi, tra cui quelli che il corpo umano non riesce da produrre da solo. È perfetta anche per chi non può mangiare il glutine. La quinoa è un prodotto davvero eccellente per prendere peso e non assumere troppi carboidrati con pasta e pane. Su www.comeperderepeso.net ci sono metoli altri consigli su che cosa mangiare per eliminare i chili di troppo.

Il Kefir: lo yogurt fermentato

Il kefir è una sorta di bevanda ferramenta che assomiglia allo yogurt. Originario del Caucaso, il kefir è ricco di probiotici che aiutano il benessere dell’intestino. I batteri contenuti nel kefir aiutano il sistema immunitario e facilitano la digestione. Chi spesso ha problemi di digestione, nausea e altri disturbi gastrici, dovrebbe iniziare ad assumere il kefir invece di continuare a prendere i fermenti lattici in farmacia. È molto utile anche per superare gli indebolimenti dovuti al cambio di stagione.

L’acqua di cocco: la soluzione dissetante

Ultimamente si spente spesso parlare di acqua di cocco, ma perché? Questo prodotto è ottimo per il corpo perché aiuta a non perdere mai l’idratazione. Per mantenere il giusto livello di idratazione del corpo, si deve bere molto ma a volte diventa difficile per via del gusto insapore dell’acqua. L’acqua di cocco è dissetante, se ne può bere in quantità e contiene tutti i nutrimenti essenziali, senza zuccheri e coloranti artificiali. Ricca di potassio, l’acqua di cocco è perfette dopo lo sport perché aiuta i muscoli a riprendersi dallo sforzo fisico fatto.

I mirtilli: chicche blu di benessere

Tutti i frutti rossi e di bosco sono benefici ma i mirtilli lo sono più degli altri. i mirtilli sono ricchi di acqua e ciò aiuta a restare idratati. Mangiare dei mirtilli a metà mattina o anche a merenda è molto utile perché questi riempiono lo stomaco grazie alla molta acqua contenuta e si riesce da arrivare al pasto principale della giornata senza troppa fame. Sono ricchi di antiossidanti e perciò consigliatissimi. Il mirtillo, inoltre, abbassa l’insulina e alza il colesterolo buono.

L’avocado: ricco di grassi sani

L’avocado è il frutto più grasso che ci sia ma attenzione che questo grasso non è di origine animale ma vegetale. Si tratta di una differenza sostanziale che rende questo frutto ottimo per chi è a dieta. È ottimo per chi deve praticare dell’attività fisica e ha bisogno di energie senza però consumare cibi troppi grassi. Questi grassi buoni dell’avocado aiutano ad abbassare i livelli di colesterolo del sangue. Sanzia moltissimo, erpicò un panino con pane integrale tostato e avocado è più che sufficiente per sentirsi pieni. Ricco di vitamina B, C e minerali, l’avocado è anche ricco di fibre che fanno bene all’intestino pigro. Un frutto così proteico è perfetto da consumare prima o anche dopo l’allenamento.