Come guadagnare vendendo i vecchi oggetti

Ci sono diversi modi per vendere oggetti preziosi usati come il compro oro a Milano oppure on-line. Ci sono moltissime opportunità di guadagno per chi vuole arrotondare un po’ alla fine del mese vendendo i vecchi gioielli di famiglia.

Al negozio

Forse non tutti sanno che esistono delle attività specializzate nella compravendita di oggetti preziosi, si tratta dei compro oro a Milano che accettano ogni genere di prodotto in metallo come oro argento o simili.

È sufficiente svuotare il vecchio porta gioie della nonna e portare i gioielli per una valutazione. Anelli, collane, catenine, bracciali, orecchini tutto quello che fatto interamente in oro o argento può essere portato in questi centri specializzati.

Per la valutazione si utilizza una bilancia di precisione poiché i preziosi sono pagati a peso, quindi poco importano le condizioni dei gioielli. Una volta definito il peso, lo si moltiplica per la quotazione del negozio, la quale esprime quanto si paga 1 g di metallo prezioso.

Il pagamento avviene immediatamente e si esce dal negozio di compro oro a Milano con il portafoglio più pieno quando si era arrivati.

On-line

Esiste anche la possibilità di vendere oggetti preziosi on-line grazie uno dei tanti siti specializzati in questo settore. In questo caso è chi inserisce l’annuncio a decidere quale sia il prezzo dell’oggetto in vendita. un consiglio molto prezioso in merito al prezzo è di tenerlo un po’ alto questo perché compratore vorrà contrattare. Partendo da una base alta, si ha la certezza di riuscire ad avere un buon prezzo finale senza svendere l’oggetto, accontentando comunque le richieste del compratore.

Per realizzare un annuncio accattivante e che attiri molte richieste È indispensabile scattare fotografie con una buona illuminazione. Bisogna prendere l’oggetto da più angolazioni per far capire bene i potenziali acquirenti di che cosa si tratta. Un annuncio che attira l’attenzione non ha mai poche foto ma nemmeno troppe.

È altresì importante che vi sia una descrizione non troppo corta ma nemmeno troppo lunga altrimenti le persone interessate non leggeranno tutta fino infondo. La descrizione deve dare informazioni concise ma complete allo stesso tempo.