Le regole del compro oro e Rolex

Presso un negozio di compro e vendo Rolex si possono portare oggetti preziosi di vario tipo, tra cui gioielli e anche pietre preziose, i quali verranno valutati con i dovuti parametri specifici. Per poter procedere con le operazioni di compravendita E ottenere il dovuto guadagno monetario, è importante conoscere quali sono le regole che vigono in questo particolare settore. I centri di questo tipo hanno un funzionamento particolare e diverso rispetto a quello dei normali negozi. Prima di rivolgersi a questi centri per ottenere un bel guadagno, è meglio fare maggiore chiarezza su quali sono le regole.

Quali regole ci sono

Oggi l’attività del controllo è regolamentata da una particolare legislazione antiriciclaggio. Il motivo della presenza di leggi antiriciclaggio riguarda il fatto che i banchi del compro Rolex e oro in passato venivano utilizzati per riciclare merce rubata, sia in casa che in negozio.

Per impedire il riciclaggio di oggetti di dubbia provenienza, persona che arriva in negozio con degli oggetti preziosi deve fornire un documento valido di identità come la patente, il passaporto o la carta d’identità. Vengono registrati e catalogati anche tutti gli oggetti preziosi portati per la vendita in modo da rendermi rintracciabili in caso di bisogno.

Sarebbe meglio portare con sé anche dei documenti che possano confermare la proprietà degli oggetti portati. Si parla in particolare di scontrini fiscali, fatture di vendita e anche volontà testamentarie. Non è obbligatoria poiché chissà dove lo scontrino di quel gioiello comprato decenni fa, ma sarebbe tutto più sicuro e facile come documenti come quelli descritti sopra.

Collaborazione in caso di necessità

Un buon centro che opera nel settore di compravendita di oggetti preziosi è sempre pronto a collaborare con le forze dell’ordine in caso di necessità. Se dovessero esserci dei problemi in merito a alcuni oggetti venduti, il negozio pronto a fornire tutte le informazioni richieste agli organi di polizia perché svolgano le dovute indagini.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.comproevendorolex.it